lunedì 25 aprile 2016

CRISTO NON E' MAI RISORTO, QUINDI LA CHIESA NON ESISTE


LE BESTEMMIE DI BERGOGLIO!



Scusate è più forte di me 
quando sento certe corbellerie lo Spirito Santo piange dentro di Me,  
e non so come consolarlo per cui non posso tacere.



Aggiungo per correttezza l'intero testo:

E' l'intercessore, quello che prega, e prega Dio con noi e davanti a noi. 
Gesù ci ha salvati, ha fatto questa grande preghiera, il suo sacrificio, la sua vita, per salvarci, per giustificarci: siamo giusti grazie a Lui. 

Adesso se n'è andato, e prega. 

Ma, Gesù è uno spirito? Gesù non è uno spirito! 

Gesù è una persona, è un uomo, con carne come la nostra, ma in gloria. 

Gesù ha le piaghe sulle mani, sui piedi, sul fianco e quando prega fa vedere al Padre questo prezzo della giustificazione, e prega per noi, come se dicesse: 'Ma, Padre, che non si perda, questo!'


........................................................................

Adesso se n'è andato, e prega. 

Ma, Gesù è uno spirito? Gesù non è uno spirito! 

Gesù è una persona, è un uomo, con carne come la nostra, ma in gloria. 




Dato che qualcuno ha frainteso e non ha capito specifico le mie parole..

Intanto questa affermazione ha in se una contraddizione, proprio relativa a tutto quello che è stata la storia dei santi nella chiesa, perchè affermare che Gesù se né andato, significa che non è più tornato, oltretutto aggiungere non è spirito, indica che non è neppure mai apparso in forma di spirito, cosa sbagliata, e falsa, intende dire che non è apparso agli apostoli, quando è risorto, e quindi non è apparso dopo a tutti i santi in duemila anni, perchè sappiamo bene invece che è avvenuto a diversi santi. Allora o la chiesa ha inventato un sacco di santi pallonari, oppure qualcun'altro è pallonaro.

Gesù è sia risorto cioè in carne ed ossa è vero, nessuno può contraddire questo, ma quando egli volle tornare al Padre Suo non lo ha fatto con l'astronave come Bergoglio vorrebbe alludere, ne tanto meno è ancora i vivo come essere umano in terra, specifico Gesù è vivente e non vivo come lo crediamo noi umani, vivente inteso come eternamente vivo. Gesù ha trasformato la sua natura carnale in una natura spirituale particolare, come quella del Padre Suo,  lo dice anche la parola tornare al Padre, indica ritornare della stessa natura del Padre, ma purtroppo Bergoglio non sa cosa sia realmente il corpo glorioso, perchè non ne ha mai visto uno, e nessuno nella chiesa sa cosa sia, per quanto i santi ne abbiamo dato una descrizione un po fantasiosa, per cui il corpo glorioso è una forma ipotetica di cui la chiesa non conosce la natura, se la chiesa conoscesse la natura reale del corpo glorioso si renderebbe conto che esso è una sostanza non sostanza, è reale tanto quando spirituale, può materializzarsi, cioè intendo prendendo carnalità a noi familiare, tanto quanto essere invisibile, cioè è vivente in senso carnale del termine e allo stesso tempo essere spirituale, per noi è una concezione che sfugge dalla nostra logica. 

Faccio un esempio per capirsi, quando apparve agli apostoli in Galilea,nel caso famoso di Tommaso, Esso era carnale, Tanto che l'apostolo tocco le piaghe, ma quando se andò non usci dalla porta di casa, ma svanì, questo significa che Cristo può rendersi carnale quando serve e ritornare incorporeo quando serve, cioè spirituale per questo dico  è sia carnale che spirituale. Per tornare al Padre suo doveva tornare della sostanza gloriosa del Padre Suo, che è uno Spirito, per cui data la natura intrinseca di un Dio, perchè qui parliamo non di un essere umano come lo crediamo noi, ma di un Dio  che ha assunto su di se la carnalità umana, o meglio dire ne è diventato parte, che può mutare la sua forma come e quando vuole. Anche Il Padre Celeste può fare lo stesso, anche se esso è uno Spirito, gli spiriti possono modificare la nostra realtà, noi no!

Ma quello che a noi interessa di più non è l'aspetto del corpo glorioso, quanto il resto del discorso, che è assai più importante.



Adesso se n'è andato,  "adesso" indica che non torna.


Predica Bergoglio:" Gesù prega Dio con e per noi.....giustificarci?..dove dice che Gesù non è lo Spirito, ma solo un uomo di carne come noi, che è morto e andato in paradiso.." 

SIGNORE PIETÀ!

In altri discorsi parla del peccato contro lo Spirito Santo 
ma non si accorge che Lui lo dice.
Dire che Gesù non è anche Spirito, 
è fare peccato contro lo Spirito Santo!
Perchè Gesù essendo provenire ed essendo Figlio del Padre Onnipotente 
non può non essere della medesima natura, 
altrimenti non suo figlio unigenito e non è un Dio, 
per cui è della medesima natura del Padre Suo e allo stesso tempo è anche carnale.
Il clero ha sempre cercato nei secoli di dare una spiegazione di chi fosse Cristo e hanno scritto anche cose assurde, non per nulla poi Dio dovette inviare a certi padri della chiesa dei rimproveri mai ascoltati per altro, che ben poco sono serviti


Peccato che anche gli altri non hanno ascoltato!
E il povero S.Agostino ha dovuto anche cambiare la sua pozione, per non essere tacciato di eresia e magari anche espulso e questo fa ben capire chi era la chiesa fin da quei tempi.


Per spiegare meglio ai presuntuosi, consiglio di leggervi questo altro articoletto che oltretutto spiega qualcosa in più...

http://boanerges537.blogspot.it/2015/04/la-madre-figlia-rivela-la-verita.html

Che Gesù interceda verso il Padre Suo è ovvio, ma non prega ora che è nei cieli, lo fece quando era in terra tra noi, e il suo pregare come lo intendeva lui, è una forma di intercessione, non come intendiamo noi.

Come ho già detto il Padre Nostro era un preghiera fatta per noi umani, un figlio di Dio il cui nome è Dio con noi, cioè l'Emmanuel non prega se stesso, e tanto meno non bestemmia suo Padre col non indurci in tentazione perchè questa è una bestemmia a Dio Padre e indirettamente anche a se stesso. 
Chi sostiene che anche il non farci entrare in tentazione è una versione più soft, invece ha lo stesso senso che richiama la stessa cosa, è solo un escamotage per non dire indurci, ma ha il medesimo senso che porta in sostanza alla medesima conclusione.

Che furbo Bergoglio,  Gesù prega con noi e per noi, confonde di proposito il nome Emmanuel che significa Dio con noi, ma non significa quello che ha detto lui, non centra nulla, anzi Dio con noi significa che Gesù è Dio con noi, cioè sta nella nostra anima, vive dentro di noi. 
Infatti chi è suo diventa suo tempio, e noi possiamo essere suo tempio santo!

Dire che Gesù Cristo non è spirito, ciò significa che non è mai risorto, ecco a cosa mirava con questo curioso e mellifluo discorso, Bergoglio !!!


  GESÙ' FIGLIO DI DIO PADRE CELESTE NON E' MAI RISORTO!!!?
UNA PEGGIORE BESTEMMIA NON LA POTEVA DIRE.
ECCO CHE LA PROFEZIA SI REALIZZA IN TOTO 
BENEDETTO XVI APPROVA ANCHE QUESTO?
QUANDO SARETE AL COSPETTO DI QUEL CRISTO 
CHE ANDATE BESTEMMIANDO VEDRETE I SORCI VERDI.



Questo individuo non mi rappresenta più, sta trasformando la chiesa in un abominio di insulti verso Cristo, mi chiedo in nome di chi fate la messa, cari preti,  di un pontefice che bestemmia Dio? Complimenti!!!!!!!

Gesù è risorto, solo un Dio poteva risorgere da sé, Bergoglio distrugge di fatto con queste parola tutta la deità di Cristo, ma non solo, distrugge anche i vangeli, distrugge la stesse fondamenta della chiesa, per far piacere agli amici islamici ed ebrei, massoni. Ma siccome Bergoglio è lui la nuova chiesa, su di lui si fonda la nuova religione, per cui ovviamente deve demolire la vecchia religione Cristiana e per farlo, bisogna distruggere Cristo, bisogna distruggere la sua deità, la sua immagine come Dio, bisogna ridurlo a un mucchio di ossa, ad un uomo mai risorto, distruggere è l'imperativo di Bergoglio, così eliminando il culto ufficiale di Cristo, avrà la strada libera per professare e ammaliare gli sciocchi credenti cristiani che accecati  dalla sua falsa luce, cadranno come fessi, nella sua trappola, che sta tessendo con grande astuzia e abilità, portando dalla sua parte perfino BXVI e questa è un altra furbata, perchè coloro che seguono Ratzinger, che sostiene e benedice Bergoglio ovviamente seguono Bergoglio. 

Io mi chiedo il pubblico che ha innanzi non dice nulla? nessuno che si ribelli? tutti lobotomizzati è scandaloso, veri apostati, anche loro. 

E poi si dice che non è astuto??? 
Ammazza se è astuto, come una serpe!!!

Io mi vergogno di essere rappresentato da un simile individuo che bestemmia Cristo!
Colui che ha dato potere e vita a questa chiesa per più di 2000 anni, ora siamo alla resa dei conti, e i servi di satana stanno gongolando, dando ampia dimostrazione del loro potere, bene bene...


IL CLERO VUOLE DIVENTARE CLOACA MASSIMA, ACCOMODATEVI 
O VUOLE RITORNARE SPLENDENTE COME UN TEMPO?

FINCHÉ I PRETI CONTINUANO AD AVER PAURA DI UNO CHE  PONTEFICE VERO NON È.
 E PER BERGOGLIO QUELLO CHE CONTA NON È ESSERLO, È AVER L'APPOGGIO DEI POTENTI DEL MONDO, QUELLO CONTA, PER CUI PUÒ DIRE TUTTE LE ERESIE CHE VUOLE E SE NE FREGA ALTAMENTE DI QUALSIASI SIA L'OPPOSITORE TANTO SA CHE QUANDO SARA SU QUEL TRONO, DOMINERÀ LUI IL MONDO IL SUO ORGOGLIO CRESCE DI GIORNO IN GIORNO, E  LA GENTE PENDE DALLE SUE LABBRA INEBETITA.

INFATTI IN QUESTI GIORNI DI FINE APRILE 2017 SI VEDE BENE DOVE STA ARRIVANDO.

Un ulteriore riflessione, visto che per Bergoglio Cristo non è anche spirito, quindi mai risorto e quindi non è ne figlio di Dio, ma neppure Dio, visto questa decisione allora tutti sono autorizzati a recuperare quello che la chiesa furbescamente ha sottratto al mondo, e quello che vi è scritto in apocalisse accadrà, che il mondo la deprederà e la brucerà. Tutto a causa della volontà di individuo che non ama Cristo, ma vuole esso stesso essere adorato come un Dio.

Testimonianza di questo sono le sue parole, esso stesso permette l'adorazione di se stesso, cioè delle sue immagini e statue da parte del pubblico.
E certamente non muove opposizione, per quanto umile è!!!



Se dovessi elencare tutte le eresie sostenute da costui fin ora, 
meglio ricordare per pietà solo qualcuna.

prima cristo lo reso solo un povero diacono
poi è diventato il serpente del male
devo andare avanti!!!


Mettiamo qualche altra uscita recente di questo Sommo Pontefice e mi dite che non è astuto?

https://www.piovegovernoladro.info/2017/04/29/la-frase-choc-papa-francesco-al-cairo-meglio-non-credenti-ipocriti/



http://iipapi.blogspot.it/2014/03/frasi-sconcertanti-di-papa-francesco_6.html


http://iipapi.blogspot.it/2017/04/leretico-bergoglio-continua-bestemmiare.html



Questa è la chiesa che vuole Bergoglio e voi lo chiamate santo Padre, complimenti invece di proclamare che Benedetto XVI è il vero pontefice date del santo ad un eretico.